lunedì 19 aprile 2010

L'amicizia è come l'amore. Non la si può riprodurre a comando. Ma quando passa, o quando la distruggiamo, lascia un grande senso di vuoto.

Giorgio Faletti

Nessun commento: