domenica 19 settembre 2010

La gioventù cambia di gusto per bollor di sangue e la vecchiaia conserva i suoi gusti per forza d'abitudine.

Francois de La Rochefoucauld

Nessun commento: