giovedì 9 dicembre 2010

O si pensa o si crede.

Arthur Schopenhauer

Nessun commento: