sabato 12 marzo 2011

L'intelletto distingue fra il possibile e l'impossibile. La ragione distingue fra il sensato e l'insensato. Anche il possibile può essere insensato.

Max Born

Nessun commento: