sabato 26 marzo 2011

Mi affretto a ridere di tutto e di tutti, per la paura di essere costretto a piangerne.

Beaumarchais

Nessun commento: