domenica 4 settembre 2011

Il progresso è l'ingiustizia che ogni generazione commette con il consenso dei propri predecessori.

Emil Cioran

Nessun commento: