mercoledì 2 novembre 2011

Il dolore è transitorio, mentre l'oblio è permanente. Nondimeno ciò che è vero è il dolore, non l'oblio.

Rabindranath Tagore

Nessun commento: