venerdì 18 novembre 2011

Quando consideri il numero di uomini che sono davanti a te, pensa a quanti ti seguono.

Lucio Anneo Seneca

Nessun commento: